Club Hotel Baja Bianca **** Coda Cavallo Sardegna

CONSIGLIATO PER:

  • POSIZIONE: 5 minuti da Cala Brandinchi e da tante altre bellissime spiagge.
  • PREZZO: Ottimo rapporto qualità-prezzo-posizione.
  • VACANZA ITINERANTE: Data la sua ottima posizione, potete raggiungere ogni giorno una spiaggia sempre diversa tra le innumerevoli che la zona e scoprire le calette più nascoste.
  • AMANTI DEGLI SPAZI: Le camere spaziose e molto accoglienti sono uno dei vantaggi per cui scegliere di alloggiare in questo villaggio.

 SCONSIGLIATO PER:

  • AMANTI DELLA SABBIA: La spiaggia del villaggio è di sabbia, anche se all’ingresso in acqua presenta piccoli ciottoli e scogli, tipici della zona di Coda Cavallo.
  • PALATI RAFFINATI: Anche se la ristorazione offre pasti sempre vari e abbondanti, non rispetta sempre le stelle proposte. A volte, i pasti si avvicinano più a un villaggio 3 stelle.
  • CURA DEI DETTAGLI: Gli interni sono molto essenziali e non c’è particolare cura nei dettagli.

Il Club Hotel Baja Bianca è un buon villaggio 4 stelle, ottimo come punto d’appoggio per vedere le belle anzi bellissime spiagge di Coda Cavallo. Tra i vantaggi che abbiamo notato, rientrano sicuramente  le camere. Queste sono molto spaziose, confortevoli e accoglienti ma attenzione perché non essendo un villaggio concepito per famiglie, ha difficoltà a gestire il 3° e 4° letto, tanto che potrebbe capitarvi di avere una poltrona o un divano letto anziché due letti singoli.

Per quanto riguarda la spiaggia del villaggio, questa è riservata solo agli ospiti, dista circa 400 metri ed è raggiungibile tramite una piccola stradina privata che costeggia una laguna frequentata da fenicotteri. La spiaggia, purtroppo, non è eccezionale rispetto alle altre che ci sono nella zona, come ad esempio Cala Brandinchi che può essere raggiunta con una piccola passeggiata di 5 minuti. Infatti, all’entrata in acqua si possono incontrare ciottoli e sul fondo del mare ci sono alcune alghe ed erbacce.

L’animazione è buona e offre molte attività sportive sia per bambini che per ragazzi. Completano l’offerta le attività organizzate per gli adulti che anche in vacanza amano tenersi in forma.

Oltre a ciò, la ristorazione presenta un menu in linea con le aspettative degli ospiti. I pasti sono a buffet, molto variegati e abbondanti. Ad ogni modo, è un villaggio che predilige più la quantità che la qualità non è sempre assente. Insomma, il Baja Bianca è una struttura immersa tra le meravigliose spiagge di Coda Cavallo. Di sicuro la posizione gioca a loro favore, facendovi dimenticare tutti gli eventuali dissapori.

Numero notti Data
Conttataci per avere un preventivo su una data personalizzata   

CONTATTI
N.AdultiN.BambiniPorto di partenzaTipologia


CALCOLA PREVENTIVO

Naviga nelle sezioni
  • 9/10
    Mare
  • 7/10
    Animazione
  • 7/10
    Ristorante
  • 7/10
    Camere
  • Qualità
    Alta
  • Spiaggia
    Sabbia
  • Distanza
    400 metri
  • Profondità
    Bassa
Descrizione

Baja Bianca gode di una posizione strategica per visitare le migliori spiagge della costa orientale. Non nasce come struttura per famiglie ma la nuova gestione sta provvedendo a rendere le camere maggiormente confortevoli. Inoltre la baia con i fenicotteri rosa e il punto mare sono peculiarità che poche strutture possono vantare.

 

DESCRIZIONE

Il Club Hotel Baja Bianca è un complesso residenziale ideale per famiglie e gruppi di amici. Si trova al centro della riserva marina protetta di Tavolara, a Capo Coda Cavallo, una località residenziale che si affaccia direttamente sulla Baia di Salina Bamba, famosa spiaggia caratterizzata dal mare cristallino e colori turchesi tipici del mare della Sardegna. Inoltre, si trova a soli 9 km da San Teodoro, località famosa per la sua movida notturna. Perciò, vale la pena considerarlo anche come punto di appoggio per visitare tutta la costa nord-orientale della Sardegna. Il villaggio è composto dal corpo centrale dove si trovano tutti i servizi principali, come la hall, la reception, il ristorante e le residenze che ospitano le camere. L’intero villaggio è circondata da giardini, prati e aree verdi. Se siete fortunati potrete assistere ad uno scenario naturalistico unico: la strada che porta alla spiaggia riservata accoglie (quasi ogni giorno) tanti fenicotteri rosa, uno spettacolo di rara bellezza e di cui nessuna struttura può  vantarsi di avere. Il villaggio offre quindi tutti i servizi necessari a un soggiorno piacevole, oltre a una buona animazione e le due piscine, una per gli adulti e una per i bambini.

Il Club Hotel Baja Bianca è una novità del 2016. Nato come villaggio per coppie, e non per famiglie con bambini, la nuova gestione sta pian piano prendendo in mano le redini di questa struttura, portandola a nuova vita. Il fatto che non è un villaggio ancora del tutto predisposto per famiglie lo si nota dalle camere perché, ad oggi, c’è ancora difficoltà a gestire il 3° e 4° letto; c’è il rischio infatti che troviate un divano letto anziché due letti singoli. La nuova gestione comunque, come già anticipato, sta cercando di trasformare il Club Hotel Baja Bianca in un “family village”.

Il villaggio vanta una posizione di tutto rispetto, situato infatti a San Teodoro, località Capo Coda Cavallo, permette di visitare le spiagge più belle e suggestive di tutta la costa orientale come, prime fra tutte, Cala Brandinchi. Questa zona è un vero e proprio paradiso terrestre che grazie alle sue meraviglie merita di essere scelta come meta per le proprie vacanze. Inoltre, un decreto Ministeriale pochi anni fa l’ha definita Area Marina Protetta con l’obiettivo di conservare e proteggere uno dei luoghi più belli della Sardegna. A pochi chilometri dalla Costa Smeralda si trova il Parco Marino dell’Isola della Tavolara e di Coda Cavallo, un’oasi di pace e tranquillità e bellissimi paesaggi quasi caraibici. Spiagge lunghe e bianche, mare digradante e un mondo acquatico tutto da scoprire: conchiglie, stelle marine e pesci di tutti i colori e di tutti i tipi.

Prendete carta e penna e appuntatevi questi luoghi, non dovete assolutamente lasciarveli scappare:

  • Degna di nota è la spiaggia di Salinedda, acqua trasparente e sabbia fine e bianca. L’unico “difetto” è la presenza di posidonia che, anche se indice di acqua molto pulita, può essere fastidiosa all’ingresso in acqua.
  • La spiaggia di Cala Brandinchi, già menzionata, è quella più suggestiva e che vi lascerà a bocca aperta. E’ senza ombra di dubbio la spiaggia più bella della zona di Coda Cavallo ed è anche la più visitata. E’ lunga circa 1 km e larga una decina di metri, circondata da innumerevoli dune e bagnata da un mare trasparente e dal fondale basso. L’aspetto è quasi esotico e per questo motivo è stata denominata la “piccola Tahiti”. Insomma, non ha nulla da invidiare alle vere spiagge dei Caraibi.
  • La spiaggia di Salina Bamba si trova tra la spiaggia di Salinedda e la spiaggia di Cala Brandinchi. Proprio alle sue spalle si trova uno specchio di acqua salata da cui prende anche il nome. La spiaggia non è molto grande ed è caratterizzata da una striscia di sabbia bianca e un mare trasparente dalle sfumature turchesi. Merita sicuramente una visita come le altre.
  • La spiaggia di Lu Impostu ha lo stesso ingresso della spiaggia di Cala Brandinchi ed è separata da questa solo dalla Punta Capicciolu. Definita anche la perla di San Teodoro, la spiaggia di Lu Impostu ha le stesse caratteristiche di Cala Brandinchi: sabbia bianca, acqua di color azzurro tenue, colori e gradazioni turchesi e profumi intensi.
  • La spiaggia di Cala Suaraccia, chiamata anche la spiaggia delle farfalle, con acque limpidissime, sabbia bianca e colori caraibici. Alle spalle di questa spiaggia si trovano numerosi ginepri e lentischi che offrono riparo dal caldo torrido dell’estate. Per chi volesse visitare l’Area Marina si può partecipare alle visite guidate in barca che partono da un piccolo porto vicino alla spiaggia.
  • La spiaggia di Cala Girgolu è famosa soprattutto per le numerose calette che possono essere raggiunte da percorsi in mezzo a ginepri e per le rocce che nel tempo hanno acquisito forme molto particolari e variegate, come la famosa roccia della Tartaruga, decapitata purtroppo da alcuni turisti.
  • La spiaggia la Cinta non ha bisogno di molte presentazioni. E’ la spiaggia più nota e frequentata di San Teodoro, lunga 5 km, luogo ideale per lunghe e piacevoli passeggiate, tra dune di sabbia bianca e ginepri secolari. Le sue acque sono perfette per la balneazione, in quando il mare è digradante e la sabbia bianca offre sfumature dai colori turchesi e per questo motivo sono preferite dalle famiglie con bambini piccoli.

Il villaggio, come già detto merita di essere scelto per la sua posizione invidiabile perché, oltre a essere situato vicino a San Teodoro (meta prediletta per la movida notturna), si trova a metà tra la spiaggia delle farfalle e Cala Brandinchi; un vero paradiso terrestre quindi a portata di mano! Vi precisiamo però che Cala Brandinchi è una spiaggia libera, non troverete quindi lettini ed ombrelloni, nemmeno a pagamento. Se quello che cercate è diversamente una spiaggia attrezzata, dovrete allora spostarvi verso la spiaggia delle farfalle.

Il Club Hotel Baja Bianca è quindi la meta ideale per chi ama il mare e la vera Sardegna. Se non avete mai visitato questa zona vi consigliamo vivamente di scoprirla e di prenotare al Baja Bianca perché, almeno per quest’anno, ha ancora dei prezzi accessibili che assicurano un ottimo rapporto qualità/prezzo. Non è scontato infatti che dal prossimo anno, quando la nuova gestione avrà riportato il villaggio agli standard di altre strutture, che i prezzi subiranno degli aumenti.

CAMERE

Le camere, ampie e arredate in maniera semplice ma con gusto, come già detto, non sono state concepite per famiglie, quindi è probabile che alcune di esse abbiano per il 3° e 4° letto una poltrona o divano letto. Alcune camere sono situate al piano terra, altre al primo piano dotate di ampio patio attrezzato. Ognuna di esse è fornita dei maggiori servizi come: aria condizionata, phon, cassaforte, tv. Tutt’intorno a farvi da cornice troverete molto verde e ampi spazi.

ANIMAZIONE E SERVIZI SPORTIVI

L’animazione non è il suo punto forte ma non è male, i bambini avranno sempre attività sportive e ricreative a cui potersi dedicare; per loro inoltre troverete il Club (dai 5 agli 8 anni) e lo Junior Club (dai 9 ai 12 anni).

Lo staff dell’animazione non lascerà comunque i più grandi a bocca asciutta, per loro fra le molteplici attività troviamo: balli di gruppo, corsi collettivi di tennis, aerobica, ginnastica, tornei, intrattenimenti diurni, ping pong, freccette, gymwater, sala fitness con attrezzature ginniche, campo da calcetto e da tennis in sintetico (illuminazione a pagamento) e molti altri. Non mancheranno anche spettacoli di cabaret nelle ore serali.

Per chi volesse una pausa rinfrescante dopo una giornata di mare, il villaggio dispone di due bellissime piscine intervallate da un salotto coperto con comodissime poltrone e divani da esterno. Le piscinesono tenute con cura dallo staff. Una di esse è dedicata ai bambini e ha infatti una dimensione ridotta l’altra, invece, si sviluppa in lunghezza ed è prevalentemente sfruttata dai grandi. A nostro avviso la piscina non ha le dimensioni sufficienti ad ospitare un numero elevato di persone, anche le attività di acqua gym che vengono praticate al loro interno costringono gli ospiti a condividere piccole porzioni di acqua in cui potersi muovere. Tutt’intorno comunque troverete lettini e ombrelloni che garantiscono (ai più fortunati che riescono ad occuparli) una dolce pausa.

Per chi volesse concedersi ulteriore relax, a disposizione c’è il Centro Benessere “Baja Bianca”. Qui potete liberarvi dallo stress, trascorrendo momenti piacevoli nella sauna, nel bagno turco e nella vasca idromassaggio. Potete inoltre usufruire di molti trattamenti estetici, massaggi rilassanti e orientali.

Infine, di fronte al mare, c’è un’area verde attrezzata con bici da spinning e mountain bike. Per chi volesse praticare sport acquatici, il villaggio ha messo a disposizione un lido esclusivo solo per gli ospiti del Baja Bianca dove potete cimentarvi nel wind-surf, canoe oppure pedalò. Inoltre, potete provare le prove di immersioni gratuite in piscina oppure le immersioni accompagnate da un esperto del centro diving nel Parco Protetto di Tavolara per ammirare la diversità delle creature del mare.

A TAVOLA

Ampie tavolate, ricche di pietanze di ogni genere vi aspettano per deliziarvi nelle calde e rasserenanti estati sarde. La qualità del cibo è buona e c’è molta varietà nei piatti, anche se da un 4 stelle ci si può aspettare sempre di meglio. La nuova gestione siamo certi che migliorerà anche da questo punto di vista le cose.

Il servizio, come ogni villaggio che si rispetti, è naturalmente a buffet ma la sala è al chiuso; in realtà questa è divisa in due zone una delle quali ha una vetrata che permette alla luce naturale di entrare e di offrire una visuale sul verde circostante e sul mare.

SPIAGGIA E MARE

Se amate il mare e sognate luoghi da sogno tipici delle cartoline, beh qui avrete pane per i vostri denti. La spiaggia del villaggio (Salina Bamba) dista soli 400m ed è attrezzata di un ombrellone e due lettini oppure due sdraio per unità abitativa.

Il punto di forza del Baja Bianca è non solo la vicinanza alla spiaggia riservata ai suoi ospiti ma anche l’aspetto che in pochi minuti, con una breve passeggiata, potrete raggiungere la spiaggia di Cala Brandinchi con le sue acque cristalline color smeraldo e la sua sabbia bianchissima vi lascerà senza fiato; non per niente è anche nota come “piccola Tahiti“. Sarete incantanti dal colore e dalla trasparenza delle sue acque, dal basso fondale e lo sfondo azzurro che si vede in lontananza, insomma non ha nulla da invidiare alle tipiche spiagge dei Caraibi. Questa spiaggia è una tra le mete più ambite nelle caldi ed affollate estati di agosto, non sottovalutate infatti che avere un facile accesso a piedi direttamente dalla struttura (evitando non solo estenuanti code in macchine ma anche parecchi soldi nel parcheggio) vi garantirà – soprattutto se vi piace alzarvi presto anche in vacanza – un posto in prima fila. Raggiungibile con la macchina è anche Coda cavallo, una bellissima spiaggia che dal punto di vista paesaggistico vi farà innamorare perché il promontorio che l’abbraccia è semi circolare, tale da richiamare alla mente appunto una coda di cavallo. Vicino comunque, potrete raggiungere le spiagge di San Teodoro, come la rinomata spiaggia de La Cinta, meta ambita dai più giovani che scelgono San Teodoro come destinazione per le proprie ferie. San Teodoro infatti è un piccolo gioiello che tra mare, spiaggia, paesaggi e locali diurni e notturni ha davvero tanto da offrire.

E’ raggiungibile percorrendo un vialetto interno. Con una breve passeggiata è possibile raggiungere Cala Brandinchi, famosissima spiaggia nota anche con il nome di “piccola Tahiti”, una tappa obbligatoria se soggiornate in questa zona.  L’ingresso è a pagamento, dato che si tratta di una riserva naturale, ma sicuramente non ve ne pentirete. Anche se la spiaggia è lunga circa 1 km e larga una decina di metri circa, rischia di essere un po’ affollata nei mesi centrali dell’estate, luglio e agosto.