Club Hotel Le Rose **** San Teodoro Sardegna

CONSIGLIATO PER:

  • POSIZIONE: l’hotel si trova nel cuore di San Teodoro e a solo 1 km da una delle spiagge più famose e ambite della Sardegna, La Cinta. Dal mattino alla sera non avrete modo di annoiarvi, tra mare e splendidi locali che amano questo luogo, tutto è a portata di mano
  • MARE: la spiaggia La Cinta è a solo 1 km di distanza ed è raggiungibile grazie ad un servizio navetta. Una descrizione di questa spiaggia in poche parole? Sabbia fine e bianchissima, mare dalle colorazioni turchesi e un arenile che si estende per ben 5 km lungo tutta la costa, offrendo un paesaggio da cartolina.
  • VACANZA ITINERANTE: tante le attività da fare non solo a San Teodoro ma anche nei dintorni. La sua posizione è davvero strategica.
  • MOVIDA SERALE: San Teodoro è anche nota come la “Ibiza della Sardegna” perché sin dall’ora dell’aperitivo si anima a festa, con tanti locali sparsi qua e là e facilmente raggiungibili a piedi. Alcuni esempi? Segnatevi questi locali: Buddha Bar, Ambra Day, Ambra Night, Pearl Arbour…..

SCONSIGLIATO PER:

  • CAMERE: purtroppo nonostante la nuova gestione le camere non sono state tutte restaurate. Alcune hanno addirittura un arredamento molto datato con infissi e suppellettili mal funzionanti
  • SERVIZI: pochi e non da hotel 4 stelle, diciamo che anche la struttura nata come hotel e poi rivisitata in formula villaggio, non dispone di ampi spazi tali da permettere l’organizzazione di attività sportive e ricreative
  • ANIMAZIONE: poca e poco pressante, diciamo che le attività sono ridotte al minimo indispensabile. Inoltre per i più piccoli non c’è un mini club ma solo un’assistenza dedicata

Ottima posizione, nel cuore di San Teodoro e direttamente a piedi dal villaggio è possibile fare passeggiate e acquisti nella famosa cittadina sarda. Trovandosi al centro del paese non è un villaggio per chi predilige una struttura direttamente sul mare, bisogna difatti prendere la navetta del villaggio per accedere in spiaggia (gratuita).

 La concessione è direttamente situata sulla celeberrima spiaggia de La Cinta, unica per bellezza e contesto naturalistico. Mare con un fondale molto basso, ideale per i bambini fino a 15 metri dal bagno asciuga. Sabbia bianchissima e contesto naturale encomiabile… sullo sfondo predomina l’isola di Tavolara è incantevole ammirare questo paesaggio e sicuramente non vi stancherete mai di guardarlo.

Nell’arco di 20 minuti si possono raggiungere tutte le più belle spiagge della costa orientale Orientale, tra cui Cala Brandinchi (10 minuti) denominata la “Piccola Tahiti”. Ideale per famiglie e coppie che prediligono una vacanza itinerante.

Numero notti Data
Conttataci per avere un preventivo su una data personalizzata   

CONTATTI
N.AdultiN.BambiniPorto di partenzaTipologia


CALCOLA PREVENTIVO

Naviga nelle sezioni
  • 10/10
    Mare
  • 7/10
    Animazione
  • 6/10
    Ristorante
  • 5/10
    Camere
  • Qualità
    Alta
  • Spiaggia
    Sabbia
  • Distanza
    900 m - Navetta
  • Profondità
    Bassa
Descrizione

Uappala Hotel Uappala (ex Hotel Le Rose) si trova nel cuore di San Teodoro e vicino alla spiaggia La Cinta. Attenzione però perché alcune camere non sono state ristrutturate e sono davvero poco confortevoli.

DESCRIZIONE

Il Club Hotel Uappala (ex Hotel Le Rose) si trova nel cuore di San Teodoro (a soli 100m dalla piazza del paese), meta pulsante della Sardegna e prediletta da giovani, coppie e famiglie perché permette di conciliare spiagge con acqua cristallina e movida notturna, il tutto a poca distanza. Questo villaggio, collocato in una zona di 15.000 mq di verde, è quindi consigliato a chi ama il divertimento e non vuole una vacanza isolata lontana dalle maggiori attrazioni.

La catena alberghiera Uappala gestisce numerose strutture sparse in tutta l’Italia e si contraddistingue per professionalità ed eleganza. Negli  ultimi anni le disponibilità delle camere triple e quadruple si esauriscono in fretta, complici anche la posizione e il rapporto qualità prezzo, che lo rendono un’ottima scelta.

San Teodoro è ottima per una vacanza dalle velocità multiple, relax, natura e mare sulle spiagge del litorale, movida la sera con il centro abitato che cambia forma, si chiude al traffico e diventa vetrina a cielo aperto delle tradizioni artigianali della Sardegna e allo stesso tempo località di richiamo per le mode giovanili. Non per niente infatti San Teodoro si è guadagnato l’appellativo di “Ibiza della Sardegna” con i suoi locali, celebri discoteche (come l’Ambra Night, La Luna e il Pearl Arbour), ristoranti e discobar (Buddha Bar, Ambra Day). Molto si potrebbe dire di San Teodoro, basti pensare alle attrattive offerte dalla natura (non solo le numerose spiagge bianche): la laguna è una di queste, grazie al proprio ecosistema rappresenta un importante polo biologico, con un vasto patrimonio di flora e fauna.

L’hotel Uappala, nato come hotel, nel corso degli anni ha acquistato le sembianze di un vero e proprio villaggio per venire incontro alle esigenze di tutti. Il corpo centrale ha infatti le connotazioni tipiche di un hotel, con camere dislocate su più piani mentre tutt’intorno tanti deliziosi bungalow con colorazioni rosa chiaro e mattoni a contrasto, che le rendono più simili a delle graziose casette immerse nel verde. Prati curati e vialetti bianchi definiscono il tutto, lasciando gli ospiti immersi in un’oasi di pace e relax. Il Club Hotel Uappala è quindi il giusto compromesso tra chi desidera un soggiorno in hotel o villaggio con le maggiori comodità e attrazioni a portata di mano.

CAMERE

Purtroppo le camere non sono il punto forte del villaggio perché, come già detto, troverete sia camere in formula hotel che bungalow. Nel corpo centrale sono dislocate le camere hotel con mobilio datato, in legno dalle colorazioni non troppo vivaci tra il verde e il marrone scuro (sicuramente non sono le classiche colorazioni turchesi tipiche degli hotel in Sardegna), altre invece hanno mobilio moderno, questo perché la nuova proprietà ha investito soltanto sulla ristrutturazione di alcune camere e non sulla totalità. Noi possiamo dirvi con certezza che, a prescindere tra camere ristrutturate e non, queste non sono in linea con hotel di categoria 4 stelle; basti pensare che addirittura alcune presentano infissi, come porte e finestre, cigolanti o che hanno una chiusura non perfettamente funzionante. Non aspettatevi camere spaziosa, la maggior parte sono piccoline.

Intorno al corpo centrale sono sparpagliati i bungalow, delle graziose casette con patio o terrazza (con supplemento), che almeno dall’esterno sembrano tutti uguali ma attenzione perché, anche in questo caso, i bungalow Family sono stati ristrutturati e hanno 2 piani (un letto matrimoniale al piano terra e un altro letto matrimoniale sul soppalco), mentre residuano ancora altri bungalow (non family) che non hanno subito una ristrutturazione; pensate soltanto che il mobilio è così fuori moda che alcuni hanno letti che vengono giù dal muro, stile cuccetta del treno.

Le camere dispongono tutte di doccia, aria condizionata, minibar (a pagamento), TV, cassaforte, telefono e phon.

ANIMAZIONE E SERVIZI SPORTIVI

Come abbiamo già precisato nella descrizione del villaggio, da quest’anno la gestione della struttura è nuova e affidata alla catena alberghiera Uappala, non sappiamo quindi se quest’anno ci saranno dei miglioramenti eclatanti.

Di sicuro il villaggio, per la sua conformazione, non dispone di ampi spazi esterni tali da permettere l’organizzazione di tante e variegate attività sportive e ludiche per i più piccoli. Quindi l’animazione è presente ma è poco pressante. C’è un piccolo anfiteatro vicino al corpo centrale che anima la sera con spettacoli di cabaret e serate a tema. Nel villaggio troverete anche una piscina con profondità graduale e idromassaggio nella zona circolare; peccato perché le sue dimensioni sono davvero ridotte e, nei periodi di alta stagione, impiega pochissimo tempo a riempirsi. Per di più, anche per coloro che volessero cercare un po’ di ristoro dopo una intensa giornata di mare, lo spazio intorno alla piscina riservato ai lettini è limitato; occorre quindi muoversi con largo anticipo per trovare posto.

Se amate alzarvi presto, approfitterete sicuramente della ginnastica in spiaggia per il risveglio muscolare, acquadance, stretching, giochi e tornei.

Per i più piccoli purtroppo non è contemplato un mini club ma solo un’assistenza per bambini dai 4 ai 12 anni ad orari prestabiliti. A loro disposizione c’è in ogni caso una graziosa area giochi attrezzata.

Se non vi bastano le attività pensate nel programma di animazione? Ecco per voi temerari e ultra sportivi convenzioni con scuole di vela, windsurf, uso canoa presso la spiaggia “La Cinta” e il Diving Center per scoprire le bellezze dei fondali marini. Naturalmente non mancano le escursioni: Parco Marino di Tavolara, Arcipelago della Maddalena, Barbagia, Golfo di Orosei, siti nuragici di Tiscali (oltre che Serra Orrios e Sa Sedd), stagno di San Teodoro, queste le avventure che potrete vivere in barca, gommone, trekking leggero, Land Rover o a cavallo.

 A TAVOLA

Il ristorante, situato nel corpo centrale, è un’ampia sala al chiuso (non vi preoccupate perché è presente un sistema di condizionamento) in cui vengono allestiti i banchetti per il servizio a buffet, dalla colazione alla cena. L’arredamento è minimale e non troppo ricercato. C’è anche una parte verandata con affaccio sulla deliziosa piscina che vi consentirà di gustare all’aria aperta le pietanze.

Poiché, come già detto più volte, la gestione è nuova per questo anno non sappiamo come sia la qualità e la quantità dei cibi serviti durante le giornate. Ci prendiamo naturalmente l’impegno di aggiornare questa pagina non appena il villaggio avrà dato inizio alla stagione, consentendoci di testare di persona la cucina del ristorante.

SPIAGGIA E MARE  

Il Club Hotel Uappala vanta una posizione di tutto rispetto perché si trova nel cuore di San Teodoro e a solo 1 km di distanza da una delle più belle e ricercate spiagge della costa orientale: La Cinta. Questa spiaggia è davvero una meta molto ambita non solo perché è una immensa distesa di sabbia fine e bianchissima (pensate che l’arenile si estende per ben 5km) con un mare dalle colorazioni blu cobalto ma anche, e sopratutto, perché durante l’orario dell’aperitivo si anima, con musica ad alto volume. Per i giovani che soggiornano nei dintorni è quasi una meta obbligata.

Se questa descrizione ha spaventato i più grandi, non preoccupatevi perché la spiaggia è così ampia che permette comunque di avere il giusto relax. Sono tante le famiglie con bambini che affollano questa spiaggia soprattutto perché l’acqua è digradante; il che permette ai bambini di giocare in tutta tranquillità, sempre sotto l’occhio vigile dei genitori, in riva al mare.

Amerete la spiaggia La Cinta…la sua sabbia fine e bianchissima, a contatto con l’acqua, crea come uno strato argilloso che dona uno splendido effetto cromatico tipico delle spiagge della Sardegna, vi sembrerà di stare dentro una splendida cartolina.

La spiaggia quindi è sicuramente il punto di maggiore attrazione e pregio del Club Hotel Uappala. Non è possibile raggiungerla a piedi ma, inclusa nella tessera club, c’è un comodo servizio navetta continuativo e ad orari prestabiliti, che vi condurrà all’ingresso della spiaggia. Dal punto in cui vi lascerà la navetta dovrete percorrere appena 300m a piedi passando lungo una lingua di sabbia che, essendo bianchissima, non rischia di infuocarsi come spesso accade nelle ore più calde. Inoltre, poiché La Cinta è così richiesta, non sottovalutate l’importante aspetto di avere una zona spiaggia attrezzata, con uso esclusivo per gli ospiti dell’hotel di lettini e sdraio, perché per il resto è prevalentemente spiaggia libera e durante i mesi di maggiore affluenza (luglio e agosto) vi assicuriamo che anche solo stendere un telo mare diventa un gioco di Tetris, anche se la gioventù (chiamiamola così) arriva sempre verso l’ora di pranzo visto che è difficile alzarsi di buon ora dopo una serata di stravizi in discoteca.

Concludiamo dicendovi che questa zona della Sardegna possiede in ogni caso 30 km di costa con svariati sbocchi al mare (da Cala Girgolu fino all’Isuledda) ognuno dei quali contribuisce a disegnare un ambiente naturistico unico.

SITO UFFICIALE

SAN TEODORO

E’ un comune di circa 4.600 abitanti situato nella provincia di Olbia-Tempio, più precisamente nella regione della Gallura, a Nord-est della Sardegna.

La località è situata su una vasta pianura pianeggiante, che dal Monte Nieddu giunge fino al mare. È divenuta celebre nel mondo per la meravigliosa bellezza della sua natura selvaggia e incontaminata, composta da un litorale costiero che si estende per ben 37 km nel suo territorio; un vero paradiso naturale, dove rocce e scogliere granitiche di colore rosaceo si alternano a spiagge di sabbia bianca finissima, formando delle calette naturali d’insuperabile fascino; il tutto reso ancora più fantastico da un mare limpido e trasparente, dal basso fondale e dal meraviglioso colore turchese brillante. Inoltre, sulla costa è presente un altro stupendo ecosistema marino, la Laguna di S. Teodoro, uno specchio d’acqua chiuso e umido che è un perfetto habitat naturale per varie specie di uccelli. L’esistenza di un clima mite per tutto l’anno garantisce la presenza di una folta macchia mediterranea in prossimità della costa, con una grande varietà di piante e alberi che rendono il paesaggio particolarmente caratteristico. Questa località ha assunto in questi ultimi 30 anni un grandissimo prestigio turistico, divenendo una delle mete preferite dai turisti che scelgono la Sardegna per le loro vacanze, in quanto garantisce a chi vi soggiorna delle strutture ricettive e dei servizi turistici di grandissima varietà e qualità, in grado di soddisfare pienamente le esigenze di una clientela alla ricerca di un soggiorno esigente e raffinato. Servizi Turistici a San Teodoro I servizi turistici sono molto variegati e di gran pregio: nel centro storico come sulla costa si assiste a un susseguirsi di ristoranti, bar, discopub e pizzerie, oltre a caratteristici negozi di artigianato, pastifici, enoteche e servizi vari aperti fino a notte inoltrata. Inoltre, per chi desidera vivere la magia della movida notturna il divertimento è assicurato, grazie alla presenza diffusa di varie discoteche, localizzate sia nel centro storico che sulla costa.

Le spiagge vicine da non perdere!

La costa di S. Teodoro si compone di quattordici spiagge, tutte libere e tutte raggiungibili, da Sud a Nord, dal nastro asfaltato della Strada statale 125, che permette di poter raggiungere comodamente tali insediamenti marini. In ordine territoriale si possono trovare le spiagge di Li Marini, con attività di pesca sportiva, snorkeling e di escursioni in mountain bike; L’Isuledda, Cala d’Ambra, La Cinta, con attività di kitesurf, windsurf, canoa, vela, waterboard e watersky; Punta d’Aldia, dove sono siti un porto turistico e un campo di golf; Lu Impostu, con attività di canoa e kayak;  Cala Brandinchi, con attività di canoa e dove sono presenti campi di beach volley, bocce e calcetto; Salina Bamba, Baia Salinedda, Cala Suaraccia, Capo Coda cavallo, Cala Ginepro, Punta molara e Cala Ghjlgolu, con attività di canoa. Inoltre, il Monte Nieddu, alto 970 metri, comprende spettacolari cascate naturali e luoghi ricchi di storia, dove poter svolgere il trekking e le escursioni in mountain bike. Nel territorio della laguna di S. Teodoro è possibile fare attività di birdwatching, escursioni a cavallo e volo ultraleggero.