Complesso turistico Il Monastero *** Sardegna

CONSIGLIATO PER:

  • RELAX: in questa struttura il relax è garantito, soprattutto quando c’è la necessità di staccare davvero la spina, senza però rinunciare alla qualità di tutti i servizi offerti.
  • LOCATION: la location è davvero incantevole! Un posto riservato e tranquillo, lontano da caos, rumori e traffico, circondato da una macchia naturale di verde e ampi giardini, molto ben curati. Per chi ama la natura é senz’altro un vero paradiso.
  • PISCINA:  La piscina è a dir poco incantevole! Fare una squisita colazione a bordo piscina è il miglior modo per iniziare bene la giornata.

SCONSIGLIATO PER:

  • LONTANANZA DAL MARE: Il mare è a circa 1 km e anche se è facilmente raggiungibile in macchina, sconsigliamo questa struttura a chi ha particolari problemi motori o alle famiglie con bambini piccoli.
  • ANIMAZIONE: L’animazione è del tutto assente, servizio non incluso in questo villaggio.
  • PALATI RAFFINATI: La ristorazione è nella media, la qualità/prezzo rientra nello standard di un villaggio tre stelle.

 

Naviga nelle sezioni
  • 8/10
    Mare
  • 0/10
    Animazione
  • 6/10
    Ristorante
  • 7/10
    Camere
  • Qualità
    Alta
  • Spiaggia
    Sabbia
  • Distanza
    1000 m
  • Profondità
    Bassa
Descrizione

Il complesso turistico il Monastero è frutto del recupero di un vecchio monastero. L’animazione però è del tutto assente

DESCRIZIONE

Il complesso turistico Il Monastero si trova precisamente a metà tra Cagliari e Villasimius, a 600 metri dalla spiaggia Kal’e Moru e a 40 km da Cagliari. La sua posizione geografica da un tocco di unicità a questa struttura, che permette di poter fare una vacanza itinerante alla scoperta di tutto il sud della Sardegna, visitando così non solo splendide spiagge ma anche magnifici luoghi naturalistici come il Parco dei “Sette Fratelli”, le tombe dei giganti e le Nuraghe Cixilianu. Inoltre, ha anche un storia del tutto singolare in quanto il Monastero sorge esattamente sopra i resti dell’antico villaggio o villa di Geremeas che fu originariamente distrutta in seguito all’invasione dei mori in una delle molteplici invasioni di cui è stata soggetta la Sardegna.

CAMERE

La struttura non ha grandi dimensioni, pari a quelle di un villaggio turistico tipico. Dispone infatti di sole 39 camere, tutte dotate di climatizzatore e di servizi privati come il minifrigo, la tv con canali satellitari, telefono e asciugacapelli. All’occorrenza, dispongono anche di cassaforte intera. Le dimensioni delle camere sono medie e sono arredate con gusto e stile, con richiami ad uno stile antico, con letti in ferro battuto e mobili in legno.

SERVIZI

All’interno de Il Monastero ci sono tutti i servizi necessari per poter garantire il meritato relax. Potrete scegliere tra trascorrere piacevoli momenti a bordo della piscina oppure all’ombra di una delle palme presenti nel giardino. Per coloro che non vogliono rinunciare allo sport nemmeno in vacanza, a disposizione c’è una palestra esterna e un’area dedicata al minigolf. Altri servizi della struttura comprendono un punto vendita, un servizio di noleggio biciclette, scooter e auto, la navetta aeroportuale che permette arrivi e partenze flessibili, un comodo ed efficace servizio lavanderia e la navetta diretta per le spiagge più vicine. Inoltre, per gli appassionati di diving & snorkeling presso il centro convenzionato che si trova a soli 100 metri dall’hotel. All’interno della struttura si possono prendere anche lezioni di equitazione e partecipare ad escursioni in barca o in bus che vengono organizzate dall’ufficio escursioni.

A TAVOLA

Ogni giornata in vacanza non può che iniziare con un’ottima colazione che viene servita nella sala interna del ristorante oppure sotto la bellissima veranda a bordo piscina. A pranzo invece si può scegliere tra insalate, piatti freddi, frutta fresca e gelati presso il bar che si trova nei pressi della piscina. Viene data un’importanza particolare alla cena, che è servita al ristorante principale. Questo è caratterizzato da due splendide sale circondate da pavimenti e pareti in pietra, mentre, nella stagione calda, si cenerà nella veranda che un bellissimo affaccio sulla piscina creando un’atmosfera molto romantica ed intima. Le prelibatezze proposte saranno tipiche della cucina sarda, dove saranno usati principalmente prodotti proveniente dalle campagne circostanti e pesce fresco proveniente dal mare della Sardegna. Durante l’alta stagione sarà possibile gustare anche delle ottime pizze fatte con un impasto a lievito madre e cotte nel forno a legna.

TESSERA CLUB

La tessera club è un supplemento obbligatorio che dev’essere saldato direttamente in loco all’arrivo in struttura. Questa include diversi servizi, come la connessione Wi-fi nelle aree comuni, l’ingresso alla piscina, i servizi del centro benessere (sauna, bagno turco, doccia emozionale, grotta relax), ping-pong, biliardino, l’area giochi per i bambini, il campo di minigolf, noleggio gratuito di ombrelloni per la spiaggia e il parcheggio.

ANIMALI

Sono ammessi gli animali di piccola taglia, fino ad un massimo di 10 kg.

NEI DINTORNI

Spiaggia Cala Regina
Questa spiaggia si raggiunge con 5 minuti di macchina. E’ caratterizzata da un fondo di ciottoli, rocce e scogli. Le sue acque sono color verde-smeraldo, avendo una profondità bassa e senza la presenza di sabbia. Sulla caletta c’è anche una torre di avvistamento risalente al periodo spagnolo, dov’è possibile salire e ammirare il paesaggio circondato dalla tipica macchia mediterranea. Nei pressi della spiaggia, c’è anche un piccolo parcheggio non custodito. Consigliamo questa spiaggia a chi è appassionato dalla pesca subacquea, data la diversità delle specie.

Spiaggia Kal’e Moru
A 600 metri circa si trova questa meravigliosa spiaggia, circa 3 km di spiaggia libera fatta di sabbia bianca e acque cristalline. Più precisamente, questa caletta paradisiaca si trova nella baia di Gereameas, che è composta da altre due spiagge: Baccu Mandara e Marongiu. Questa baia, inoltre, è presa d’assalto dagli appassionati di kitesurf e surf da onda essendoci tutte le condizioni atmosferiche per poterli praticare.

Spiaggia di Mari Pintau
In italiano il nome di questa spiaggia significa mare dipinto ed effettivamente è così bello che sembra finto. L’acqua è verde smeraldo, il fondale è basso per diversi metri dal suo ingresso, la sabbia è bianca e finissima e il tutto è circondato da fitta macchia mediterranea che dona un’immagine romantica ed intima a questa splendida spiaggia. Può essere raggiunta a piedi con una camminata di circa 15 minuti oppure con la macchina in soli 3 minuti.

Parco Marino Villasimius
Il Parco Marino Villasimius ha una superficie di 86 chilometri e include il Promontorio di capo Carbonara, l’isola dei Cavoli, le secche di Mezzo e di Libeccio. E’ vietata la pesca ma sono permesse le immersioni subacquee. Si possono avvistare diverse specie marine anche piuttosto rare come esemplari di nacchera di notevoli dimensioni ma anche imponenti branchi di occhiate, salpi e castagnole.