SERVE AIUTO?

06 21.11.79.51

Per un consiglio, consulenza
o anche solo per salutarci!
Saremo lieti di aiutarti

IT’S TESTED!

Liquidi nel Bagaglio: ecco le nuove regole

Ecco cosa è ammesso in aereo e cosa no!

a cura di Massimiliano Chittaro

liquidi nel bagaglio

Da non più di 10 giorni è in atto la nuova normativa europea per il trasporto dei liquidi a bordo di un aereo!

 

 

LO ZIO CHE TI HA SEMPRE CHIESTO UNA BOTTIGLIA DI WHISKY SARA’ FELICE!

E’ proprio così. La bottglia di liquore a lui promessa e acquistata al Duty free potrà essere portata con voi a bordo.

DEVI PERO’ SAPERE CHE …

Questa dovrà da voi essere inserita in un sacchetto di sicurezza (dal bordo rosso, il cosiddetto Steb “Security tamper- evident bag”) fornito dal venditore al momento dell’acquisto insieme al relativo scontrino.
Per nessuna ragione al mondo dovrete aprire il sacchetto almeno fino a quando non sarete giuti nella vostra destinazione finale.
Nel caso in cui il controllo di sicurezza vi richieda l’apertura dello Steb e il volo preveda un ulteriore scalo di transito, dovreste informare l’addetto alla sicurezza, effettuato il controllo, a risigillare il sacchetto con lo Steb.

QUALI ALTRI LIQUIDI POSSO PORTARE A BORDO COME BAGAGLIO A MANO?

La regola prevista per le bottiglie di whisky o altri similari si applica a tutti i liquidi, aerosol, gesl, paste, spume, lozioni, spray, creme, marmellate, miscele liquide/solide e altri prodotti di analoga consistenza che potreste acquistare presso il Duty Free (anche presso quello in cui dovrete fare scalo).

 

N.B. Quanto letto è riferibile a tutto quanto acquistiate  all’interno dell’area del Duty Free. Altro discorso è quello che invece riguarda i liquidi che portate da casa.

 

QUALI LIQUIDI POSSO PORTARE DA CASA?

Questo è l’interrogativo che affligge davvero tutti i viaggiatori anche quelli che sono segnati da continue partenze.

La regola è che liquidi come il gel da barba, il profumo, la pasta dentifricia e l’aerosol sono autorizzati in cabina sempre che il volume del loro contenitore non sia superiore ai 100 ml.

A loro volta tutti questi dovranno essere inseriti in un sacchetto di plastica trasparente, richiudibile con zip o a pressione del formato di 20×20 cm massimo e non superiore a 1 litro.

 

IL BIBERON PER MIO FIGLIO POSSO PORTARLO?

La risposta è si. Gli alimenti per neonati - omogeneizzati, pappe, biberon di consistenza anche superiore ai 100 ml e necessari durante il volo di più di 100 ml sono autorizzati. Sappiate che vi potrebbe essere richiesto di provare l’autenticità del contenuto con un assaggio!

liquidi in aereo

 

IL LIQUIDO PER LE LENTI CHE FINE FA?

Le Vostre medicine liquide come ad esempio il liquido per le lenti sono permesse a bordo sempre che siano accompagnate da una prescrizione medica a vostro nome. La ricetta o il certificato del farmacista vi servirà!

 

SIAMO TUTTI COINVOLTI DA QUESTE NUOVE NORME?

Le regole ora descritte si applicano nei confronti di tutti i passeggeri in partenza dagli Aeroporti dell’Unione Europea, nonché dalla Svizzera, Islanda, Norvegia, compresi i voli nazionali qualunque sia la loro destinazione.

 

Ad ogni modo, come ricorda l’Enac, in caso di dubbi, prima di intraprendere il vostroviaggio è consigliabile rivolgersi alla propria compagnia aerea o al proprio agente di viaggio.

 

LINK ENAC

Seguici su
Facebook Twitter Google+ Instagram LinkedIn YouTube
Pagamenti sicuri e certificati
Visa Master Card Pay Pal Poste Pay Maestro

Play Viaggi Italia - P.I 12802221007 Operante con licenza Turistica "PLAYERS" R.U. 4355
Sede operativa - via Tiburtina 912 Roma | Sede legale - via Giacomo Laurenzani 46 Roma