Tamra Beach ***** Sharm El Sheikh – Recensione ufficiale

Se Pensiamo a Sharm non possiamo che pensare al  Tarma Beach. E’ considerato difatti il miglior villaggio a gestione italiana a Sharm el Sheikh. Situato a pochi chilometri dall’aeroporto a sud est della penisola egiziana del Sinai, si affaccia sulle famose isole di Tiran e Sanafir ed è un piccolo paradiso che sorge tra le rive del Mar Rosso e il celebre deserto di rocce.

Mantenendo  le caratteristiche ed il fascino  medio-orientale, questo Eden Village è una struttura decisamente estesa ed elegante, corredata da palme da dattero e da giardini curati nel dettaglio. Le camere sono posizionate in diverse zone così da poter dare l’opportunità di vivere la vacanza in aree più tranquille, più animate o, per i più esigenti, affacciati direttamente sul mare.

Il villaggio è posizionato su una spiaggia privata di sabbia, ma ATTENZIONE, per potersi tuffare in queste acque cristalline bisogna percorrere 58 metri di pontile: di fatti il villaggio verte sul tipico e caratteristico Reef del Mar Rosso. Una volta entrati in acqua il fondale è un misto tra sabbia e roccia quindi un consiglio Play è quello di portarvi le scarpe di gomma… non si sa mai.

Per chi fosse interessato ai divertimenti ed il fitness vogliamo introdurvi alle innumerevoli attività che si posso svolgere come la palestra, le sei diverse piscine, alla possibilità di immergersi con sub professionisti o di vivere l’Egitto nelle caratteristiche località di Sharm  El-Sheikh e Naama Bay. L’animazione è un punto forte che prevede spettacoli in diurna e in notturna studiato per intrattenere tutte le fasce di età. Da sottolineare la presenza del Tarta Club, capace di coinvolgere e sfar svagare i vostri bambini con giochi e attività di gruppo.

Ultimo punto su cui ci vogliamo soffermare è la ristorazione, lo staff è italiano e la cucina varia tra i nostri piatti tipici e la cucina egiziana, quindi saranno accontentati sia gli avventurieri del gusto sia i nostalgigi ma attenzione a quest’ultimi, purtroppo anche se le ricette sono marchiate dal tricolore non sarà mai come mangiare nella casa della propria nonna.

Naviga nelle sezioni
  • 9/10
    Mare
  • 8/10
    Animazione
  • 9/10
    Ristorante
  • 9/10
    Camere
  • Qualità
    Alta
  • Spiaggia
    Sabbia
  • Distanza
    Sul Mare
  • Profondità
    Bassa
Descrizione

Il Tamra è il villaggio Italiano più bello di Sharm el Sheikh, ed il prezzo lo dimostra

VillaggioSharm El Sheikh

MARE

Senza ombra di dubbio il mare è limpido e cristallino, ombrelloni e lettini sono situati su di una spiaggia di sabbia fine e dorata. La caratteristica principale di questa parte d’Egitto è il fondale, un mix tra roccia e sabbia che vi accompagna per circa 50/60 metri per poi sprofondare nella parete a picco della barriera corallina. Ricordiamo ai nostri clienti che fino all’inizio del Reef vi è impossibile immergervi completamente, ma potete godervi il caldo ed il sole che abbronza la vostra pelle con il livello dell’acqua che non supererà il ginocchio. Per ovvie ragioni non mancheranno le uscite in snorkeling mentre per i più audaci è disponibile un centro diving all’interno del villaggio (a pagamento).

ANIMAZIONE

Animazione ben poco da dire, questo villaggio gestito da Eden Viaggi è una garanzia. Hai un bambino tra i 3 e i 12 anni? Non preoccuparti il Tarta Club coinvolgerà ituoi figli con giochi, animazioni e tante attività molto divertenti. Stesso discorso per i ragazzi con fascia d’età tra i 12 e i 18 anni, sport e divertimento sarà all’ordine del giorno con lo Junior Club. Per il relax e il divertimento ci sono

A TAVOLA

Colazione, pranzo e cena ha un servizio a buffet nel ristorante principale con un menù variegato e sfizioso, mentre per i più pretenziosi c’è anche la possibilità del servizio alla carta. Dobbiamo dire che abbiamo trovato il servizio di questo villaggio ottimo, personale molto cordiale e sopratutto una pulizia elevata dei locali  edelle aree comuni (ricordiamoci che ci troviamo in Egitto e lo standard della pulizia non è sempre come i nostri canoni). Una volta a settimana ci sarà la possibilità di vivere la cucina tipica Egiziana, per il resto dei giorni lo chef italiano si impegnerà a farvi sentire a casa. Per chi fosse ciliaco chiediamo di specificarlo in fase di prenotazione.

CAMERE

Questa struttura nasce come un grande residence privato riproggettato poi in un secondo momento per diventare il Tamra Villagge. Dal nostro punto di vista questa caratteristica è stato un gran vantaggio, le camere sono veri e propri mini-appartamenti spaziosi, comodi e arredati con un design medio-orientale/moderno. In totale le unità abitative sono 235 suddivise in camere doppie, triple, quadruple e quintuple; la maggior parte dei locali sono vista mare e per chi volesse c’è anche la possibilità di stare fronte mare. A disposizione dei clienti ci sono servizi come:

  • aria condizionata a controllo individuale
  • TV sat
  • minifrigo (rifornimento su richiesta e consumazioni da pagare in loco)
  • telefono
  • cassetta di sicurezza
  • asciugacapelli
  • servizi privati (vasca e doccia) balcone o terrazza

Dettaglio da evidenziare, per le grandi famiglie che vogliono rimanere comode, è la presenza delle Family Deluxe composte da 2 camere da letto, doppi servizi privati e salone (occupazione massima 4 adulti e 1 bambino).

Attenzione per le famiglie che vogliono una culla: disponibili su richiesta e a pagamento.

All Inclusive:

 • Pensione completa con bevande ai pasti e cuoco italiano
•  Snacks dalle 11.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.00
• Cena tipica egiziana
• Alimenti per Celiaci ( segnalando al momento della prenotazione)
• acqua, soft drinks e birra in bicchiere inclusi ai pasti e nei punti bar per tutta la giornata fino alle 24.00
• vino locale in bicchiere durante i pasti
• tè, caffè americano ed espresso nei punti bar durante la giornata.
Servizi gratuiti:

  • 6 piscine attrezzate con ombrelloni e lettini (una riscaldata per l’inverno, una per i bambini, una per il relax e due con musica ed animazione)
  • campi da tennis
  • campo in erba per i lcalcetto
  • beach volley
  • beach tennis
  • ping pong
  • bocce
  • palestra
  • risveglio muscolare
  • acqua gym
  • aerobica
  • centro SPA dotata di piscina interna riscaldata, sauna, hammam e numerosi massaggi e trattamenti viso e corpo (accesso riservato ai maggiori di 14 anni).
  • bar in piscina e sulla spiaggia

Servizi a pagamento:

  • Area Wifi disponibile nelle aree comuni del villaggio con rilascio password
  • Negozi e Bazar

Sharm el Sheikh

Meta di intramontabile richiamo turistico, Sharm El Sheik è una delle bellezze d’Egitto più apprezzate dai viaggiatori di tutto il mondo.

Posizionata nella parte Sud della Penisola del Sinai e bagnata dal Mar Rosso che offre baie calme e dalle temperature gradevoli tutto l’anno, Sharm El Sheik è riconosciuta a livello internazionale per la limpidezza delle sue acque e la meraviglia dei propri fondali marini.
La barriera corallina, o reef che dir si voglia, della città egizia, seconda solo a quella Australiana, è infatti uno dei motivi alla base del cospicuo turismo che anima Sharm tutto l’anno e la popola di appassionati di immersioni, snorkeling o sport acquatici.
Per gli amanti del mare e delle sue profondità, una delle mete imperdibili durante una visita a Sharm El Sheik è senza dubbio il parco marino nazionale di Ras Mohamed che, posizionato in una zona desertica e difficilmente raggiungibile senza appoggiarsi ad un tour organizzato, offre dei punti di barriera ricchissimi di flora e fauna. Un vero paradiso per tutti gli amanti dei fondali acquatici, super colorati e pieni di pesci tropicali!Per chi invece al relax del mare, preferisce la movida, magari serale, una tappa d’obbligo è una visita a Naama Bay. Posizionata accanto alla città vecchia di Sharm, Naama Bay è famosa per la presenza di negozi, centri commerciali e locali serali animati dalla tipica allegria egiziana: una località per vivere la notte a tutto divertimento. Tra le caratteristiche meno apprezzate di Naama Bay spicca probabilmente il gran caos che la tradizionale parlata egiziana, a voce alta quasi urlata, crea tra le strade del centro.
Per fare il pieno di cultura ed arte è consigliato uno stop alla chiesa cristiana copta, costruita nel 2000, che rappresenta un vero inno all’arte e all’architettura barocca e opulenta. Chi deciderà di visitare questa opera d’arte rimarrà a bocca aperta di fronte ai numerosi affreschi, alla luminosità dei colori e al massiccio impiego d’oro, che rende questa chiesa un vero e proprio gioiello della cristianità.

Chi invece è amante dell’avventura senza limiti non può non provare le emozioni del deserto sconfinato, sulla gobba di un dromedario oppure in sella ad un potentissimo Quad. Le escursioni nel deserto non sono però solo caldo e fatica: l’alba e i tramonti sembreranno magici, come mai visti prima, abbracciati delle dune di sabbia che fanno da sfondo al cielo che si prende l’intera scena. E non è finita: i beduini del luogo, all’interno delle loro tende, ringrazieranno per la visita con una piacevole tazza di tè a cui seguirà la tipica cena locale, molto saporita e povera di grassi, come tradizione egiziana vuole.

C’e infine chi predilige sedersi in un comodo ristorante per gustare le migliori espressioni culinarie locali. Sharm El Sheik soddisfa anche queste esigenze: il Fares, nella zona del Mercato Vecchio, è il posto per eccellenza della città in cui provare le ricette di pesce tipiche del posto. Per una cena romantica e con vista mozzafiato c’è El Fanar, ristorante sul mare in Ras Umm Sidd, l’ideale per un tetè a tetè nord africano. Ed in ultimo, per i nostalgici della cucina italiana, lo Zigolini è il posto giusto: a fianco della famosa discoteca Pacha, offre piatti nostrani di altissima qualità.